CecalSrl

Si è conclusa la I edizione di The Village: Sport, Health & Green Energy, una kermesse all’insegna dello sport, della salute, del cibo sano e dell’energia verde, la cui cornice è stata la magnifica cittadina di Cefalù.
Il primo grazie va a tutti i membri e amici dell’associazione “Muoviti” che hanno investito in questo nuovo progetto alla cui base ci sono la parola “sinergia” e la voglia di creare nuove connessioni per Cefalù.
Attraverso i commenti delle persone e i post letti sui social ho percepito un senso di gratitudine per aver portato qualcosa di nuovo all’interno della nostra comunità, riuscendo a coinvolgere persone di ogni età, dai bambini agli adulti.
È stata una prima edizione da record grazie all’affluenza di visitatori, appassionati e, soprattutto, di sportivi che sono arrivati da tutto il mondo a Cefalù per offrire momenti indimenticabili agli occhi degli spettatori.
Tra i risultati di The Village, da segnalare il primato italiano di Slackline, attività sportiva che si avvicina a quella del funambolo, con l’attraversamento di una corda lunga 260 metri sospesa sulla Rocca di Cefalù.
Un successo per la città ottenuto anche grazie ai nostri sponsor, l’Hotel Le Calette del Dott. Angelo Miccichè e il Lido Apollo di Giancarlo Oddo, che hanno creduto e investito nel nostro progetto, creando i presupposti per l’arrivo a Cefalù di atleti da tutto il mondo, come, ad esempio, dall’Argentina, dal Sud America e dal Brasile. Ed è proprio grazie a questi ragazzi che ogni mattina mi soffermavo piacevolmente in Piazza Garibaldi per osservare i tanti turisti fermi a filmare e fotografare, incantati, gli atleti che camminavano sospesi da un capo all’altro della Rocca.
Boom di presenze è stato registrato sia per la torre di arrampicata, organizzata e supportata dal CAI sezione di Cefalù, sia per le attività della Lega Navale sezione di Palermo e del Vela Club di Cefalù che hanno permesso a grandi e piccoli di avvicinarsi al mondo della vela grazie ad un simulatore, per l’occasione installato sul Lungomare, e a due imbarcazioni usate per piccole escursioni con gli istruttori.
Da non tralasciare i risultati del comparto medico, che ha avuto un’ampia affluenza, e il tutto esaurito registrato ai convegni organizzati presso il Teatro Cicero dall’Associazione AISF, presenziati dal Dott. Piercarlo Sarzi Puttini.
Ringrazio, ancora, l’azienda Green Experience di Cinisi che si occupa della progettazione e realizzazione di impianti termici a energia solare, pensati non solo per ottenere un notevole risparmio energetico, ma anche per produrre energia rinnovabile ed ecosostenibile, nel pieno rispetto dell’ambiente.
Infine ringrazio le forze dell’ordine, la capitaneria di porto e l’amministrazione comunale.
Vi aspettiamo numerosi alla prossima edizione con tante novità!
Vincenzo Filì