CecalSrl

È passata soltanto una settimana prima di rivedere il vero Lascari a cui tutti siamo abituati. Non era facile uscire indenni dal comunale di Bagheria contro una squadra attrezzata per fare un campionato di vertice, ma i ragazzi di Mr. Zappavigna hanno dato il massimo ribaltando prima la situazione di svantaggio e provando anche a vincerla nel finale. Quella andata in scena ieri è stata una gran bella partita di calcio giocata a viso aperto da entrambe le squadre facendo divertire i numerosi tifosi lascaresi accorsi a Bagheria. Inizia la partita con il Bagheria che colpisce dopo pochi minuti una traversa ma al minuto 15 c’è il vantaggio giallorosso con il ritorno al gol di bomber Fabrizio Monti. Il Bagheria però risponde e trova subito il pareggio con Aiello. Primo tempo che si conclude sul punteggio di 1-1.
Il secondo tempo inizia e il Bagheria trova subito il 2-1 sfruttando una disattenzione degli ospiti. I ragazzi di Mr. Zappavigna non mollano però e riescono a trovare il 2-2 sempre con bomber Fabri Monti che con un bel pallonetto supera il portiere avversario. A 10 minuti dalla fine il Lascari può anche passare in vantaggio ma il portiere del Bagheria è bravo a intuire e a parare il rigore calciato da Nicola Milano. Finisce così sul punteggio di 2-2 questa bella partita.
In merito al match il vice presidente Capuana aggiunge: “ Sono contento della prestazione odierna della squadra che ha dato delle risposte significative rispetto alla settimana scorsa. Adesso l’unica cosa che conta è continuare a lavorare e a faticare perché ogni punto guadagnato risulterà prezioso poiché il campionato di quest’anno non ha nulla da invidiare al campionato di Eccellenza in quanto ci sono già moltissimi organici pronti e preparati per il salto di categoria. In settimana penseremo già subito alla prossima partita contro la Cephaledium per cercare di arrivare prontissimi”. Infine ci teniamo a ringraziare sentitamente tutta quanta la società del Bagheria per l’ospitalità e l’accoglienza ricevute oggi.