CecalSrl

Prenderà il via domani (giovedì 20 settembre) all’Hospice di via La Loggia a Palermo il progetto di “Auto Mutuo Aiuto”, nato dalla collaborazione con la direzione dell’Inail del capoluogo. L’obiettivo dell’iniziativa è di “aiutare in maniera concreta i familiari di vittime di incidenti sul lavoro e di persone affette da malattie inguaribili”.

“Il metodo di Auto Mutuo Aiuto – sottolineano gli organizzatori – si basa sullo scambio di idee e sentimenti vissuti tra persone accomunate da esperienze simili. Il gruppo funziona da spazio ‘fisico’ e da laboratorio mentale in cui affrontare le proprie emozioni e progettare soluzioni in un clima di ascolto e reciproco sostegno”.

Il primo di 4 incontri è in programma domani dalle 16 alle 18, nella Sala Living al primo piano dell’Hospice di via La Loggia n. 5. La psicologa dell’Asp di Palermo, Maria Teresa Triscari, affronterà il tema: “Le fratture del ciclo di vita”. Gli altri incontri sono in programma il 4 ottobre, il 18 ottobre  e l’8 novembre.

L’iniziativa è gratuita ed aperta ai familiari degli utenti afferenti i servizi della sede Inail di Palermo e dell’Hospice dell’Asp di Palermo