CecalSrl

Convocata per giovedì 20 settembre alle ore 17:00 l’Assemblea Generale dei soci. Tutti i giovani amministratori della Città a rete Madonita, affiancati dai rappresentanti delle Consulte e Forum giovanili, si riuniranno a Bompietro per la consueta assemblea dei soci. Riprende, in realtà non si è mai interrotta, si sa in politica non ci si possono permettere vacanze, l’attività di una delle associazioni più fertili del comprensorio. Incessante l’azione che sin dalla costituzione ha avuto l’obiettivo di dare vita a una rete stabile volta a programmare e attuare azioni durature per assicurare risposte efficaci ai bisogni di natura territoriale. Un territorio che muta, che cresce, che affronta i cambiamenti in maniera sinergica. Una rete che si allarga e raccoglie nuovi testimoni. Sarà il primo appuntamento, dopo la recente tornata elettorale che ha visto rinnovare lo scorso giugno i Consigli Comunali di alcuni comuni madoniti, per i nuovi amministratori eletti dai rispettivi cittadini e che, tra gli altri, hanno ricevuto preciso mandato di fare rete e lavorare per i giovani e il territorio. “L’incontro in programma per giovedì 20 settembre, presso l’Aula Consiliare di Bompietro, non è solo l’ordinaria Assemblea dei Soci ma rappresenta per noi un’occasione per aprire le porte dell’associazione ai giovani amministratori neo eletti. – ha dichiarato il Presidente Roberto Domina – Siamo certi di un loro forte interesse a far parte dei GAM. Un’associazione, una rete, un gruppo di amici che non ha mai abbassato la guardia sulle tematiche centrali che riguardano lo sviluppo del nostro territorio e il futuro delle nuove generazioni. Diverse le attività in cantiere da presentare e discutere in assemblea. Continua la stretta collaborazione con i Forum Giovanili e la programmazione di attività ad essi dedicate. Dalla formazione, storico zoccolo duro dell’attività dei GAM, agli incontri con lo Sportello Giovane Europa. Infine, tra le altre cose, – ci ha anticipato Domina – si terrà nei prossimi mesi un convegno interamente dedicato alle Start up innovative e all’efficientamento energetico”. Un appuntamento, quest’ultimo, sicuramente da non perdere se pensiamo alla recente apertura di “ExMa Officine Creative”, che a Petralia Sottana ha il compito di incubare idee imprenditoriali innovative, anche nel settore energetico.