CecalSrl

-Ventodamare. Il vento di questa fine estate porterà a Campofelice di Roccella una magnifica e suggestiva manifestazione che vede protagonisti gli aquiloni, colorati e fantastici oggetti volanti, provenienti da ogni parte del mondo.
Per la prima volta Campofelice ospiterà la quinta edizione del Festival del vento e del mare, che si svolge da oggi 20 al 23 settembre sul lungomare del Mediterraneo, vicino alla famosa Torre Roccella, vanto dei campofelicesi e scenario perfetto per le esibizioni degli aquilonisti,decisi ad incantare grandi e piccoli con le loro evoluzioni nel cielo.
Ma gli aquiloni non saranno le uniche attrazioni in queste giornate dedicate anche agli sport, ai laboratori artistici, alla fiera enogastronomica, e agli spettacoli di vario genere che intratterranno i campofelicesi e i loro ospiti in questo scorcio d’estate che se ne va .
Alcune attività previste nel vasto programma della manifestazione si svolgeranno nel centro storico di Campofelice, ed in particolare, piazza Garibaldi ospiterà la fiera gastronomica e artigianale collegata al festival e gli stand dello street food, immancabili delizie del panorama culinario siciliano.
“Anche quest’anno,l’edizione del Festival sarà ricchissima di attrazioni – commenta la Presidente dell’Associazione Officine Culturali Costanza d’Altavilla, Valeria Piazza,- grazie alle varie attività che animeranno questi ultimi giorni d’estate, motivo per cui ci sentiamo particolarmente grati all’amministrazione comunale di Campofelice di Roccella ed al suo neosindaco Michela Taravella, che ha promosso con grande entusiasmo lo sbarco di Ventodamare sul suo territorio, avendo apprezzato i risultati raggiunti da questa manifestazione nelle precedenti edizioni”.
“Siamo molto orgogliosi di aver accolto questa manifestazione a Campofelice – dichiara il Sindaco Michela Taravella – proprio perché abbiamo da subito intuito il felice connubio tra il nostro cielo, il nostro mare, i nostri magnifici tramonti e la magia degli Aquiloni. Un evento sul quale abbiamo creduto fortemente e che auspichiamo, anche grazie all’aiuto di alcune associazioni locali come la Proloco e di tanti giovani che ci hanno aiutato concretamente, di potere allestire con sempre maggiore accortezza e risonanza, già a partire dal prossimo anno. Il Festival “Ventodamare”, a nostro avviso, valorizza in pieno i nostri principali poli di attrazione: il Lungomare, il Castello di Roccella ed il Belvedere, dal quale ammirare tramonti mozzafiato, che fungono da cornice ideale alla variopinta allegria degli aquiloni. Inoltre, detta manifestazione, nel dare risalto all’intero territorio, si inserisce nel nostro progetto di destagionalizzare gli eventi nel corso dei vari mesi dell’anno, allo scopo di garantire un turismo continuativo e di valore”.
Quindi appuntamento nella bella Campofelice fino al 23 Settembre, per salutare gioiosamente l’estate e darle un degno arrivederci al prossimo anno e al prossimo “Ventodamare”!