CecalSrl

Si terrà domenica 23 settembre a Cefalù (ore 10.00 Villa Comunale), la giornata “Io mi muovo sostenibile” in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile per promuovere l’utilizzo dei mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani: a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici.
L’iniziativa promossa dai portavoce M5S nasce per riconsiderare insieme l’importanza dei beni e spazi comuni: un nuovo modo di pensare più opportunamente l’urbanistica, le infrastrutture, i centri storici e la vita della città. La mobilità sostenibile riguarda tutte le quelle azioni compatibili alla tutela della salute e dell’ambiente. I trasporti non sostenibili contribuiscono negativamente ai cambiamenti climatici, per questo è fondamentale sensibilizzare cittadini e le istituzioni verso l’utilizzo di mezzi che non influenzano negativamente la salute e l’ambiente che ci circonda.
I cittadini devono avere il diritto di respirare in un ambiente salubre, per questo dobbiamo impegnarci per andare assolutamente in questa direzione. La settimana europea della mobilità sostenibile è un’occasione importante per parlare di ciò. L’appuntamento è alle 10,00 alla Villa Comunale, per una passeggiata in bicicletta e a piedi per le vie del centro storico e del lungomare, per poi concludersi Villa Comunale con i portavoce del Movimento 5 stelle per approfondire insieme i vari aspetti del tema della mobilità sostenibile; seguirà una piccola degustazione di prodotti biologici a KMO, con le aziende: l’orto delle meraviglie Alia, Biscottificio Monastra Castell’Umberto, GS carni di Caccamo.
All’evento in programma parteciperanno i portavoce alla Camera: Azzurra Cancelleri (foto), Caterina Licatini e Luciano Cantone, dal Parlamento Regionale: Salvatore Siragusa.