CecalSrl

Successo per la traversata dei 4 Rifugi con partenza dal Rifugio del C.A.S. di Piano Sempria a Piano Battaglia : alla partenza 60 squadre per un totale di 200 persone, con una nota di colore rosa per l’altissima presenza femminile. Il cielo limpido e i paesaggi suggestivi del massiccio centrale delle Madonie, col giro in seggiovia grazie all’accordo con la Piano Battaglia S.R.L., la buona cucina Madonita dello Scoiattolo di Carmelo Di Martino ed il concerto presso il rifugio Marini, hanno regalato emozioni e soddisfazioni ai partecipanti. Come sempre protagonista della manifestazione la città di Castelbuono con 80 partecipanti e 30 cavalieri che attraverso la vecchia trazzera di Vicaretto hanno raggiunto Piano Battaglia per far festa insieme agli amici del Trekking. Nutrita la partecipazione dei paesi delle alte Madonie, sul podio al secondo posto una delle due squadre di Petralia Sottana formata da Rosario Bongiorno , Luciano Ruvutuso e Salvatore Velardi. Roberto Fiore, rappresentante dell’associazione amici di Piano Battaglia, con la sua associazione hanno curato i rapporti con le istituzioni, Salvatore Fiore dalla sede di Tecnica sport si è occupato della logistica e Mario Sottile ha tracciato il percorso: e tutti così alla fine tutti soddisfatti e appuntamento al prossimo anno per fare della traversata una grande festa della montagna.