CecalSrl

Contro la propaganda dell’odio e in linea con la manifestazione nazionale che si terrà a Roma giorno 30 settembre, il Circolo del Pd di Castelbuono, organizza un’assemblea contro la violenza e l’odio. L’incontro si terrà domenica 30 settembre 2018, dalle ore 17:00, presso la sede di via Alduino Ventimiglia, e sarà anche l’occasione per svolgere valutazioni sulla situazione politico-amministrativa locale.
Da qualche mese assistiamo all’azione di propaganda nei confronti di una violenza continua che dovrebbe avvenire nel suolo italiano. Toni razzisti, violenza verbale che avviene nel social, ma anche nelle piazze del nostro paese. La costituzione e quello che i padri costituenti ci hanno tramandato, sono vilipese in continuazione. Un linguaggio mai sentito né tanto meno letto, aizza in continuazione la popolazione. Le Istituzioni italiane ridotte a dirette video o post che nulla hanno a che fare con i contenuti che un paese civile dovrebbe avere e condividere seriamente. Oggi, bisogna ancora di più disobbedire civilmente e avviare quella resistenza civile di cui i cittadini, tutti, hanno bisogno. Un “prezzo” sociale e culturale perché le politiche di questo Governo rischiano di alimentare divisioni e rancore nelle nostre comunità, a partire da chi è in difficoltà. E allora è giunto il momento.
Incontriamoci per costruire una scelta diversa alla politica dell’odio, del declino, dell’isolamento e della paura. Incontriamoci perché tante persone vogliono un Paese diverso: più giusto, più forte, più solidale, aperto al mondo e al futuro. I timori e le preoccupazioni che hanno i cittadini vanno riconosciute e possono essere superate soltanto insieme; soltanto unendo le forze perché nessuno si senta solo. Incontriamoci per una vera alternativa democratica contro la deriva populista. Invitiamo tutti quelli che intendono la resistenza civile, un atto di orgoglio politico e quindi civile contro la propaganda dell’odio.
E’ ora di dire da che parte stare.

Castelbuono, 27 settembre 2018

Il Coordinamento del Circolo