CecalSrl

Un buon punto quello conquistato dai ragazzi di Mr. Zappavigna che hanno affrontato un Acquedolcese organizzata e che sicuramente punta ai vertici della classifica. 
Quella di oggi è stata una bella partita dove il risultato acquisito è sostanzialmente giusto e deve rappresentare per noi un buon punto di partenza in vista dei prossimi impegni che saranno contro squadre che lottano per il nostro stesso obiettivo. Analizzando il match di oggi, nel primo tempo l’occasione più pericolosa è stata per gli ospiti che hanno colpito un palo ma nel secondo tempo la squadra è cresciuta parecchio e nel finale ha provato a vincerla ma il portiere della compagine messinese ha respinto abilmente i nostri assalti offensivi. 
A fine match Mr. Zappavigna ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La partita di oggi non ha detto nulla di nuovo rispetto a quello che già sapevamo e ancora una volta il campo ha detto che sicuramente siamo un squadra che deve giocare sempre con un livello di concentrazione alto, anche perché oramai dopo 4 partite mi sembra chiaro che il livello di questo campionato sia decisamente diverso da quello dello scorso anno. Aspettavo delle risposte importante dopo il derby perso a Cefalù, e non era facile oggi contro un avversario costruito sopra la colonna portante del Gangi Calcio arrivato secondo nello scorso campionato, eppure la squadra è andata in campo con una personalità importante, serena e sicura delle sue qualità, scontrandosi alla pari e provando sempre a vincere la partita, concedendo un solo tiro in porta da fuori in tutti i 90 minuti, dove solo nei 15 minuti finali il portiere ospite è stato il nostro unico ostacolo. Alla fine è uscito un giusto pareggio vista l’attenzione che le due squadre hanno messo in campo. In questo momento pensiamo di partita in partita, la squadra deve crescere e il lavoro quotidiano è l’unica cosa in cui credo. Sono sempre più convinto del valore di questi ragazzi e in settimana bisogna pensare subito alla delicata trasferta di Altofonte.”