CecalSrl

Gabriel La Rocca, estremo difensore dei leoni cefaludesi e della nazionale Venezuelana ha svelato le sensazioni dopo le prime due partite ufficiali disputate e dell’imminente esordio nel campionato di serie A2 di sabato contro l’AS Roma C5.
“Ci stiamo preparando nel migliore dei modi per affrontare quello che sarà un campionato molto duro dove si dovrà combattere fino all’ultimo secondo di gioco. Siamo un gruppo nuovo che fin dal primo giorno ha trovato armonia e coesione. Lavoriamo con umiltà e sacrificio, ci diamo una mano l’uno con l’altro, questo ci aiuta a crescere e perfezionarci giorno dopo giorno. Con noi abbiamo un grande mister che mette l’anima in ogni allenamento consentendoci di migliorare chiedendo il massimo ad ognuno di noi trasmettendoci al tempo stesso importanti valori quali disciplina, umiltà, sacrificio e lavoro, principi importanti per ogni sportivo sia dentro che fuori il rettangolo di gioco.
La stagione per noi è cominciata molto bene, abbiamo ottenuto due vittorie su due nelle coppe adesso ci aspetta la partita di sabato per cercare di far risultato anche alla prima di campionato contro l’AS Roma C5. Sarà un debutto particolare per la città di Cefalù e noi dobbiamo farci trovare pronti affinchè si possa festeggiare con i primi 3 punti in campionato. Siamo pronti ad affrontare questa stagione onorando la maglia e questa meravigliosa città.
Volevo invitare – conclude – tutta la città e la tifoseria cefaludese a starci vicini e a venire a sostenerci ogni sabato al palazzetto insieme a voi questa stagione si rivelerà sicuramente fantastica, piena di gioie ed emozioni. Un ringraziamento alla famiglia del Real Cefalù che non ci fa mancare mai nulla e ci fa lavorare in piena serenità”.