CecalSrl

Presso la sede del C.R.E.  A.N.I.R.E. Horse Division T.M.C. (in c/da Santo Pietro a Gangi) si è svolta la presentazione di avvio del Progetto Azione 12 “Metodo di Riabilitazione Globale a Mezzo Cavallo. L’Azione 12  rientra nell’ambito dei progetti previsti dal Piano di zona 2013/2015 del distretto socio-sanitario n.35 e coinvolge numerose famiglie e utenti appartenenti ai 9 comuni che fanno capo  a tale distretto. Per l’occasione genitori e utenti dell’intervento sono stati accolti dagli operatori del C.R.E. (Centro di Riabilitazione Equestre) e dai membri dell’Amministrazione Comunale, in particolare il sindaco Francesco Migliazzo, il vicesindaco  Giuseppe Ferrarello,  l’assessore Maria Concetta Quattrocchi e l’assistente sociale Graziella Placenti. Gli amministratori hanno sottolineato l’importanza di poter disporre di una struttura altamente specializzata come il C.R.E. che rappresenta, nel contesto territoriale in cui viviamo, un fiore all’occhiello per ciò che riguarda il campo delle attività riabilitative e terapeutiche, in favore di soggetti affetti da disabilità o problematiche di disagio psico-sociale.

Il Progetto si svilupperà nei prossimi mesi concludendosi a dicembre 2018 e saranno destinatari dell’intervento 19 soggetti di età compresa tra i 6 e i 25 anni. Le attività verranno seguite da un equipe di specialisti esperti nel campo della riabilitazione e della Terapia a Mezzo Cavalo: Antonella Spitale, Alessandra Lombardo, Meli Maria Giovanna, Marco Mogavero. I giovani destinatari del Progetto potranno beneficiare degli effetti terapeutici di un metodo che si definisce globale in quanto è in grado di agire sia a livello neuromotorio che a livello neuropsicologico, utilizzando come strumento l’interazione uomo-animale. Il cavallo è una presenza viva, concreta, in grado di sollecitare sentimenti ed emozioni; inoltre permette di  sentire il proprio corpo come primo strumento per esplorare ed acquisire esperienze con la realtà circostante, fornendo stimolazioni sensoriali e motorie specifiche e continue.