CecalSrl

Arriverà nelle sale il 1 novembre il film ispirato ad Epifanio Li Puma. La prima verrà proiettata presso il cine-teatro Grifeo di Petralia Sottana. “Le stelle non hanno padroni”, questo il titolo del film, è un lavoro realizzato da Miterra Videolab,una produzione madonita, che sta creando attesa e curiosità in tutte le Madonie.

Madoniti sono gli attori (ai quali si affiancano anche professionisti noti a livello nazionale: Vincenzo Albanese, Ferdinando Gattuccio e Salvo Piparo), le maestranze e i ragazzi la cui passione per le arti e la ricerca storica e antropologica ha dato vita a questo progetto.

I personaggi che si avvicendano nella storia del film sono stati egregiamente interpretati da diversi attori, da tanti anni facenti parte anche di varie compagnie teatrali madonite. I due giovani protagonisti sono: Gandolfo Polito e Giuseppe Dino; tra i tanti altri artisti spiccano sicuramente: la compianta Maria Carmela Messineo, Pino Brucato, Simone Nigrelli, Ludovica Zaffora, Pietro Polito, Peppuccio Ballistreri, Antonio Occorso, Mario Maggio, Maurizio Sorrenti, Maria Grazia Cannavò, Salvatore Germanà, Matteo Ferlino, Ginevra Stracci, Perseo Neglia, Claudia Quattrocchi, Agatino Magnifico, Sergio Randazzo, Giosuè Polito, Damiano Giunta e Pietro Casserà, Gandolfo Fiorenza, Gioacchino Spitale, Biagia Li Puma, Matteo Albanese, Giuseppe Bevacqua, Carmelo Gallina, Riccardo Farinella, Luciano Macaluso, Manuel Vena, Andrea Arcuri e Roberto Albanese.E poi tantissime comparse.
Alcuni attori del film saranno ospiti mercoledi 24 ottobre in Rai a Buongiorno Regione a partire delle ore 7,30 del mattino.

Regia : Salvatore Bongiorno
Sceneggiatura: Gianpiero Farinella
Fotografia: Francesco Ippolito
Scenografia: Mirco Inguaggiato
Operatore alla macchina: Gaetano Rizzitello
Assistente operatore: Enrico Miserendino
Elettricista: Lillo Scelfo
Fotografo di scena: Ludovica Zafonte
Fonico di presa diretta: Salvo Corrao
Segreteria di edizione: Lorenza Bencivinni e Stefania Profita
Coordinatrice di produzione: Francesca Baldanza
Montaggio: Francesco Dinolfo
Musiche originali: Francesco Bongiorno e Lorenzo Profita
Sound engineer: Carlo Zaffora
Ricerca storica: Bianca Di Noto e Mariele Macaluso.