CecalSrl

Si è da poco conclusa l’audizione presso la commissione sanità dell’assemblea regionale siciliana, dalla quale è emersa la piena condivisione in relazione alle istanze rappresentate dai sindaci del distretto socio- sanitario numero 33 e degli altri comuni che gravitano nel bacino d’utenza dell’ospedale “Giuseppe giglio di Cefalù”.
I lavori della commissione si sono conclusi con l’impegno di approvare due risoluzioni a sostegno del nosocomio Cefaludese; la prima delle quali per impegnare il Governo regionale a mantenere il centro nascita; la seconda per impegnare il governo regionale a Riconoscere l’importanza della delle attività svolte dalla cardiologia dell’ospedale giglio come dal 2011 a tutt’oggi, come Hub, e conseguentemente, a non depotenziare la struttura che punto di riferimento per gran parte della Sicilia Settentrionale.
Il Sindaco di Cefalù
Rosario Lapunzina

All’incontro è stato presente anche il sindaco di Gratteri Pippo Muffoletto
Insieme ai sindaci di Cefalù, Collesano , Pollina, Lascari e al vice sindaco di San Mauro Castelverde ho partecipato alla audizione presso la Commissione Parlamentare della salute presso l’Assemblea Regionale Siciliana sul tema Punto Nascite di Cefalù ma anche, da noi introdotto, sul tema Cardiologia ed Emodinamica.
Siamo stati ascoltati e la Commissione ha deciso di adottare 2 risoluzioni :
– la prima: impegnare il Governo Regionale a chiedere la deroga per il Centro Nascite di Cefalù
– la seconda: impegnare il Governo Regionale al mantenimento della cardiologia con l’emodinamica.
Il Sindaco
Pippo Muffoletto