CecalSrl

In occasione della ricorrenza, nel calendario della Chiesa cattolica,della memoria liturgica del Beato Giuseppe Puglisi(proclamato martire il 25 maggio 2013), domenica 21 ottobre 2018 si svolgerà la presentazione del libro Due anni a Brancaccio con Padre Puglisi. Intervista a Gregorio Porcaro (edito da Edizioni Arianna), scritto dal giornalista termitano Mario Catalano. L’evento, in collaborazione con l’Ucsi (Unione cattolica stampa italiana) sezione di Palermo, avrà inizio alle ore 17 nella chiesa di Santa Caterina d’Alessandria. Dopo i saluti iniziali del sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, e don Antonio Todaro, arciprete di Termini Imerese, dialogheranno con l’autore: Giuseppe Antoci, ex presidente del Parco dei Nebrodi; Arianna Attinasi, per Edizioni Arianna; il pittore di impegno civile Gaetano Porcasi. L’incontro sarà moderato dal vaticanista e presidente Ucsi–Palermo Michelangelo Nasca. Durante l’evento gli attori Paride Benassai e Damiano Giunta leggeranno alcuni estratti del libro. L’opera di Mario Catalano è stata patrocinata: dall’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, dalla Città Metropolitana di Palermo, dal Comune di Palermo, dal Comune di Godrano e dalla Città di Termini Imerese. «Sono orgoglioso di partire dalla mia città e ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto – commenta Mario Catalano -Negli ultimi anni sono stati fatti molti passi avanti contro la mafia. Però, la strada non è ancora finita. Bisogna stare sempre attenti tra chi vuole “fare antimafia” solo per carriera e chi, invece, crede nei veri valori dell’onestà e della legalità. Bisogna – ha concluso il giornalista termitano – educare i ragazzi alla bellezza e al fresco profumo di libertà, senza mai abbassare la testa».