CecalSrl

Il dipendente Ufficio Tecnico mi segnala la presenza su fondi privati, frontisti rispetto alla strada intercomunale Gratteri – Cefalù (Bivio Sillitta – Ponte Campella) di numerosi alberi che, in dipendenza della vetusta età e/o per parassitoligie del legno e/o perché indeboliti per essere stati attinti da incendi e/o per qualsiasi altra causa o ragione, rischiano di rovinare sulla strada pubblica con grave pericolo per la incolumità delle persone. Lo dice il sindaco di Gratteri Pippo Muffoletto (foto).
Essendo questa la situazione – continua il sindaco – nel ricordare che la responsabilità per i danni derivanti dalla caduta di alberi incombe su chi ne ha la custodia (proprietari, possessori) invito i titolari dei fondi interessati ad effettuare i dovuti controlli e ad adottare le iniziative necessarie alla eliminazione del pericolo.