CecalSrl

È stato presentato nella Camera Picta del Comune di Termini Imerese il singolo “Sfiorarti” del nuovo talento siciliano della musica leggera Antonella Caruso. Il brano è già presente sui tutti i digital store. Contemporaneamente è stato anche presentato il videoclip di “Sfiorarti” girato integralmente all’interno della splendida Villa Comunale Nicolò Palmeri, con il patrocinio della città di Termini Imerese. Il sindaco di Termini Imerese Francesco Giunta, ha evidenziato ” come la musica oltre ad essere cultura è velivolo di promozione del territorio”.
Un brano “Sfiorarti” che cerca di raccontare due realtà che spesso si incontrano e si scontrano con grande forza: l’Amore ed il Tempo. “Da sempre – dice la cantante – fanno leva sugli uomini, in modo particolare sulle nostre paure, fragilità, le distanze, le timidezze o semplicemente la voglia di stare vicino alla persona che ami e che ti manca tanto”.
Il testo e musica di Sfiorarti sono della stessa Antonella Caruso che mette in evidenza la sua vena artistica anche di autrice.
Antonella Caruso, originaria di Trabia, ma termitana di adozione, ha presentato il suo progetto musicale accompagnata dalla sua band. Un progetto che si completerà la prossima primavera con l‘uscita dell’album.
Un meritato traguardo per la cantante, che dopo svariate esperienze vissute negli anni come quella di corista ad Umberto Tozzi, oppure ospite in Rai a Mezzogiorno in Famiglia, fino ad arrivare al 2017 con la vittoria del contest Casetta live nella sezione Miglior Inedito.
Alla presentazione del brano presenti alcuni musicisti ed autori di canzoni. Il chitarrista Giancarlo Aguglia, il producer ed artista Mimmo Castelli, siciliano che vive ad Amburgo da anni, ex vocalist e tastierista dei Modern Talking. Tra l’altro Castelli ha siglato con la sua etichetta di produzione MooaMusic, il singolo alla Caruso. Ed inoltre Salvatore Taormina autore di canzoni tra cui quella vincitrice ad Amici, cantata da Manuel Aspidi dal titolo “Soli a metà”, che firmerà un paio di canzoni all’interno dell’ album di Antonella Caruso.
Durante la presentazione c’è stato anche l’intervento del sindaco di Trabia, Leonardo Ortolano che ha auspicato alla cantante “i migliori auguri per una florida carriera”.
“Antonella – dice Giancarlo Aguglia- ha una voce speciale che si contraddistingue, una voce morbida, calda ma nel contempo incisiva”.
“Antonella Caruso è un talento – dice Mimmo Castelli- che può dire la sua nel contesto nazionale”.
Biografia:
Antonella Caruso è una cantautrice siciliana, inizia a cantare da giovanissima, a soli sette anni seguendo la sua passione che la porta negli anni a partecipare a diversi festival canori e ad esibirsi con diverse band, spaziando dal genere pop-rock internazionale e italiano, al blues e al soul.
Ha studiato canto con Filippo Alotta, tenore al Teatro Massimo di Palermo e papà di Francesca Alotta. Oltre alla passione per la musica, Antonella nutre un interesse verso la pittura (ha frequentato l’Istituto d’Arte) il fai da te ed il riciclo, che mette in pratica realizzando oggettistica, gioielli e tutto ciò che le passa per la testa.
Esperienze professionali:
1999/2000 – Corista di Umberto Tozzi in Germania, insieme ad altri artisti italiani come i Ricchi e Poveri, Marco Masini, Tòto Cutugno e Lisa.
Partecipazione insieme a Girolamo Castelli e alla sua band come supporter al concerto di Lionel Richie al Cairo.
Collaborazione presso lo Studio Hamburg ZDF in Germania, prestando la voce alla protagonista del film Verhängnisvolles Glück, Nadja Uhl insieme al famoso attore Dieter Pfaff. In questa occasione ha interpretato i brani Killing me softly, Io (Modugno) e Dream. In seguito il film verrà poi presentato al Film-Festival di Monaco di Baviera.La sua voce in questa occasione viene selezionata e prescelta tra circa 800 ragazze.
2005 – Vocal leader dei New Percussion con il tour “IERI E OGGI” percorrendo brani che variano dagli anni 60 ai giorni nostri.
2006 -Vince una borsa di studio presso l’Accademia “Palcoscenico Europa” ad Ostia Lido – Roma. Seguendo lezioni di canto con Michele Cortese (ex componente degli Aram Quartet) e lezioni di Dizione, Tecnica Interpretativa e Postura Scenica con Daniele Sirotti
2008 – Ospite per la sfilata di Alviero Martini a Palermo.
Vocal leader dei Black Out Band Sicily.
Collaborazione insieme a Pasqualino Maione di Amici di Maria De Filippi – Balestrate.
Collaborazione insieme a Dennis Fantina Di Saranno Famosi ed Ernesto Maria Ponte (fiction
Agrodolce) – Partinico.
Dal 2009 al 2014 – Vocal leader dei “Falsi D’autore” cover band di L. Pausini ed E. Ramazzotti.
2010 – Collaborazione con l’Orchestra Sinfonica Siciliana diretta dal Maestro Alberto Veronesi – (Pa).
Ospite alla decima tappa del “Volto Feel Rouge 2010” (PA)
2011 – Partecipazione alla trasmissione televisiva Festival Italia In Musica in onda su Gold Tv (canale regione Lazio).
2012 – Corista per il Tour nei Teatri Siciliani di Cristian Imparato, Benedetta Caretta e Andrea Olariu (Trasmissione televisiva Io Canto).
2013/2014 – Vocal leader del Tour “ Blu” un viaggio tra brani della tradizione Rock/Pop nazionale ed internazionale.
A Maggio del 2015 ha l’onore di esibirsi come ospite alla prima edizione del Voxyl Voice Festival tenutosi al Teatro del Navile a Bologna, fondato da Lucio Dalla e Nino Campisi. Tra gli ospiti Andrea Rodini, Iskra Menarini, Nevruz Joku e Roberta Giallo. Per l’occasione interpreta piano e voce Caruso.
2016 – Esibizione a Mezzogiorno in Famiglia programma televisivo in onda su Rai2, condotto da Amadeus, Sergio Friscia e Alessia Ventura.
2015/ad oggi – Vocal leader dei Microphonica cover band di Giorgia.
2017 – Vince il premio Miglior Inedito al contest nazionale Casetta Live social, in giuria Tony Colapinto (Attore/Regista e direttore Shakespeare Theatre Academy Palermo), Germano Seggio (Chitarrista/Compositore nonchè direttore della Music Academy Palermo e fondatore del GS Trio) e Rory Di Benedetto (Autore BMG di molti successi di Marco Mengoni, Lorenzo Fragola, Lele, Federica Carta).