CecalSrl

L’Ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante, promette “dieci impegni” ai tremila sindaci di piccoli comuni che l’azienda ha riunito oggi a Roma.
Presente una folla delegazione di sindaci Madoniti ,tra cui il sindaco del borgo più bello d’Italia Pietro Macaluso.
Del Fante promette che tra un anno ci sarà una nuova occasione di incontro per confrontarsi ancora e “rendere conto” del rispetto di ogni promessa. Il primo è “in tutti i Comuni non chiuderemo nessun ufficio postale”. “Dovete e potete contare su Poste italiane e sulle azioni che farà per rendere le vostre comunità e i nostri servizi i più efficienti possibili”, dice alla platea di primi cittadini, in molti con la fascia tricolore.
Tante le novità ,nuovi Atm per agevolare i servizi nel territorio , piu’ sicurezza negli uffici postali , postalettere a domicilio e accordo con i tabaccai ( punto-poste ) dove potranno essere espletati alcuni servizi di base.