CecalSrl

L’Amministrazione Comunale di Termini, nelle persone del sindaco Francesco Giunta e del vicesindaco Licia Fullone informano che l’Unione Europea anche quest’anno ha rilanciato l’iniziativa DiscoverEU, basata su una proposta del Parlamento europeo, che intende offrire ai giovani di 18 anni la possibilità di viaggiare per sfruttare appieno la libertà di circolazione nell’Unione europea, scoprire la diversità delle regioni europee, apprezzarne la ricchezza culturale, entrare in contatto con persone provenienti da tutto il continente.
Nell’ambito di questa iniziativa, la Commissione europea intende selezionare almeno 12.000 giovani che devono aver compiuto 18 anni prima del 31 dicembre 2018 (vale a dire essere nati tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2000). I biglietti a disposizione per l’Italia sono 1416.
La Commissione europea fornirà ai vincitori dei biglietti per esplorare l’Unione europea, tra il 15 aprile 2019 e il 31 ottobre 2019, per un periodo massimo di un mese. Di norma, i candidati selezionati viaggeranno in treno.
I candidati selezionati riceveranno solo i biglietti di viaggio per raggiungere la meta prescelta. Le spese di vitto e alloggio, l’assicurazione, gli eventuali supplementi e le spese di altro genere connesse al viaggio saranno a carico dei candidati selezionati. La regola di base è che ciascun candidato selezionato ha diritto a un biglietto di viaggio un valore pari a 260 euro.
I candidati dovranno indicare se desiderano viaggiare da soli oppure in un gruppo di 5 persone al massimo. I gruppi possono essere composti da persone di cittadinanza diversa residenti in luoghi diversi.
Un comitato di valutazione composto da funzionari della Commissione europea si riunirà alla fine di dicembre 2018 e stileranno la graduatoria finale dei candidati selezionati che riceveranno i biglietti. Da metà gennaio 2019 i candidati potranno verificare sul Portale europeo per i giovani se sono stati selezionati o meno.
Una volta selezionati, i candidati vincitori diventeranno ambasciatori DiscoverEU dell’iniziativa e saranno invitati a raccontare le loro esperienze di viaggio, usando ad esempio i social media quali Instagram, Facebook o Twitter, oppure organizzando una presentazione nella loro scuola o presso la comunità locale. È stato anche creato un gruppo su Facebook al quale i candidati selezionati sono invitati ad aderire. I giovani viaggiatori dovranno inoltre partecipare a un sondaggio inviato dal contraente della Commissione europea dopo il periodo di viaggio.
È possibile candidarsi a questa tornata di candidature all’iniziativa DiscoverEU dalle ore 12:00 di giovedì 29 novembre alle ore 12:00 di martedì 11 dicembre 2018, attraverso uno specifico modulo di domanda online sul portale europeo per i giovani al seguente link: https://europa.eu/youth/discovereu.it
Il sindaco ed il vicesindaco di Termini invitano a partecipare a questa interessante iniziativa per avere la possibilità di viaggiare in tutta libertà, capire meglio la diversità dell’Europa, apprezzarne la ricchezza culturale, fare nuove amicizie.