CecalSrl

Non potevamo avere dubbi circa l’esito di questo ricorso, per noi, ed oggi anche per il TAR, inammissibile ed infondato giuridicamente. Lo dichiara il sindaco di Campofelice di Roccella Michela Taravella (foto).
Dopo questo risultato – continua – che attesta incontrovertibilmente la nostra vittoria elettorale, già lo scorso 10 giugno, continueremo a lavorare, con impegno ed umiltà, come è nostra consuetudine, conformemente al nostro mandato elettorale. Auspichiamo – conclude il Sindaco – che da questo momento possa inaugurarsi una nuova stagione, fatta di collaborazione e di impegno congiunto per la risoluzione delle tante problematiche di questa Comunità, nell’ottica esclusiva del bene comune.
Mi auguro e auspico che questa sentenza – dice il Presidente del Consiglio Comunale Giulio Giardina – possa finalmente spegnere i toni da campagna elettorale che hanno caratterizzato sin ora i consigli comunali. Il Consiglio Comunale deve ritornare ad essere il luogo dove si discutono e si risolvono i problemi di una comunità e non il luogo dove fare proclami e accuse da campagna elettorale. La campagna elettorale – conclude Giardina – è finita. Anche la Giustizia Amministrativa ha detto che Michela Taravella sarà il Sindaco di Campofelice per i prossimi anni. Si lavori tutti insieme per il bene della Comunità.