CecalSrl

Anche quest’anno si sono conclusi i tradizionali momenti in omaggio alla Santa .
Molto sentita dalla comunita’ Blufese e’ infatti   la festa di Santa Lucia , festa religiosa che vede ogni anno la partecipazione di diversi fedeli nei due momenti principali della festività .
Giorno 12  ,all’imbrunire ,iniziano i primi momenti di preghiera presso il Santuario di Madonna dell’Olio dove viene accesa ( grazie al contributo di diversi cittadini e la Proloco di Blufi) “a Vampa di Santa Lucia” ,molto bella e molto suggestiva da vedere proprio ai piedi della protrettrice del piccolo borgo Madonita.
Nel tardo pomeriggio di oggi invece dopo la Santa Messa celebrata dal parroco Don Giuseppe Murè si distribuiscono  “ucchiuzzi e  cuccia di Santa Lucia” per tutti i fedeli presenti nella Parrocchia , una tradizione che e’ stata ripresa e voluta dall’Associazione Maria Santissima dell’olio e dai tanti devoti alla Santa protettrice degli occhi e della vista. 
Presenti, come ogni anno, l’amministrazione e tutte le Associazioni del paese , alle quali va riconosciuto un particolare  interesse nel mantenere vive tutte le tradizioni antiche del paese.
Nel ringraziare tutti coloro che hanno partecipato attivamente alla buona riuscita della festa ci auguriamo di avviarci con assoluta serenità al Santo Natale , sperando che  quest’anno la nascita di Gesù porta portare buoni propositi a tutta la nostra comunità specialmente ai più bisognosi e ai nostri carissimi giovani che meritano senz’altro maggiori attenzioni da tutti noi e nella speranza che ognuno di loro possa realizzare i propri progetti nella propria terra e come ha ben detto ,piu’ di una volta , il nostro saggio Vescovo Giuseppe Marciante , che i giovani possano avere la possibilità di rimanere qui e che non siano costretti piu’ ad andarsene via lontano dai propri cari e dai propri affetti.