CecalSrl

In attesa della conclusione dell’iter di nomina a Direttore generale, la dottoressa Daniela Faraoni – già individuata dal Governo regionale per tale carica – si è insediata quale Commissario straordinario dell’Asp di Palermo. Dal giorno dell’unificazione delle vecchie Usl (12 luglio 1995), è la prima donna al vertice dell’Azienda sanitaria del capoluogo.
Laureata in Giurisprudenza, Daniela Faraoni ha maturato un’ampia e qualificata esperienza nella Sanità. E’ stata, tra l’altro, Direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Di Dio, dell’Asp di Catanissetta, dell’’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti “Villa Sofia – Cervello” e, fino a due giorni fa, dell’Asp di Catania.
“Ringrazio il Governo regionale per avermi accordato fiducia in un incarico così gravoso – ha detto il Commissario straordinario dell’Asp di Palermo – fiducia per la quale dovrò dimostrare di essere meritevole. Mi auguro che la mia tenacia di sempre e la mia esperienza, mi consentano di mettere in pratica ciò che serve alla Comunità e ad un’Azienda tanto grande da intimidire i più audaci”.