CecalSrl

L’Istituto Alberghiero – IPSSEOA Mandralisca di Cefalù conferma la sua propensione per le attività di internazionalizzazione e modernizzazione dell’offerta formativa: grazie agli accordi di collaborazione promossi dal Dirigente Scolastico Dott. Francesco Di Majo con altri 4 istituti tecnici e professionali della Provincia di Palermo, in occasione della Call 2019 del programma ERASMUS+, ha inoltrato una proposta progettuale volta a finanziare la mobilità per tirocini formativi di studenti e diplomati dell’istituto all’interno dell’Azione Chiave 1 del programma ERASMUS+ ambito VET (Istruzione e Formazione professionale).

Grazie al coordinamento di MADE FOR SKILLS S.r.l., società di consulenza operante nel settore della mobilità internazionale con sede a Termini Imerese, e alla collaborazione operosa dei dirigenti scolastici è stato costituito un Consorzio di Mobilità VET con i seguenti istituti: I.I.S.S. “Jacopo del Duca-Diego Bianca Amato” di Cefalù, Istituto Tecnico Economico e per il Turismo “Don Luigi Sturzo” di Bagheria, ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE “STENIO” di Termini Imerese e “Istituto di Istruzione Superiore “ORSO MARIO CORBINO”.

Gli obiettivi del Consorzio sono incentrati sul miglioramento delle competenze di studenti e diplomati attraverso lo svolgimento di esperienze di mobilità internazionale, volte all’acquisizione di competenze tecniche e trasversali richieste dal mercato del lavoro, al fine di rendere più competitivii profili professionali dei partecipanti, contribuendo ad aumentare la loro occupabilità. I potenziali paesi di destinazione sono: Austria, Francia, Spagna, Regno Unito, Germania, Irlanda e Portogallo. Il partenariato internazionale è costituito dai 13 enti partner di coordinamento internazionale e da 66 potenziali sedi di tirocinio, tra cui piccole e medie imprese, fondazioni ed enti pubblici. Si prevede inoltre un’azione di mobilità per lo staff degli istituti volta a realizzare esperienze di aggiornamento professionale del personale, favorendo così l’internazionalizzazione degli Istituti e un maggior contatto con il mondo del lavoro.

In un contesto territoriale come quello della Provincia di Palermo che ha subito le conseguenze della grave crisi economica – dove il tasso di disoccupazione giovanile, per giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni, è del 57,5%, e il tasso di inattività (giovani NEET, acronimo inglese di “not (engaged) in education, employment or training”, indica le persone non impegnate nello studio, né nel lavoro né nella formazione) è del 79,1%  – l’Istituto Alberghiero-IPSSEOA “Mandralisca” di Cefalù si conferma quale agenzia formativa d’eccellenza per i giovani che vogliono formarsi nel settore turistico-alberghiero, offrendo altresì concrete opportunità di crescita professionale di alto livello per un più ampio bacino territoriale.

Gli esiti del processo di selezione si attendono per il mese di luglio 2019.