CecalSrl

A volte ritornano:e’Carnevale e riecco i veglioni danzanti al Teatro Cinema Grfifeo di Petralia Sottana.I piu’anziani ricorderanno i veglioni che di tenevamo in questo teatro quando c’erano anche i palchi in galleria,poi,purtroppo distrutti negli anni ’50.Da stasera “giovedi grasso” e fino a martedi 5 marzo ogni sera si potra’ ballare liscio con musica dal vivo e poi con i vari dj che si alterneranno sul palco.Poi ci saranno due appuntamenti per i bambini:venerdi pomeriggio(1) e domenica(3 marzo) pomeriggio con animazione, balli e giochi,eventi realizzati in collaborazione con il Comune di Petralia Sottana e quindi ad ingresso libero.

E POI C’ERA IL CARNEVALE, PITRÈ LA CORDELLA E PETRALIA SOTTANA

Giuseppe Pitrè nel suo XXV volume delle tradizioni popolari siciliane dice:“il ballo pantomima della Cordella in uso nelle Petralie e perché poco conosciuto meritevole di particolare menzione. S’immaginino ventiquattro maschere, quale di turco, quale di demonio, quale di cane, di pulcinella, di soldato, di dottore, di contadino, di gran dama, di barone ecc.