CecalSrl

A Cefalù hanno partecipato al voto (gazebo in piazza Garibaldi) 301 elettori, che hanno determinato questo risultato:
258 Zingaretti (85,7%)
21 Martina (7,0%)
21 Giachetti (7,0%)
1 scheda bianca
La straordinaria partecipazione democratica alle Primarie di oggi, con oltre un milione e mezzo di votanti in tutta Italia, consegna con il 70% delle preferenze la Segreteria nazionale a Nicola Zingaretti. Lo dice il segretario del circolo Pd Daniele Tumminello.
Una vittoria netta, che – aggiunge – lo legittima pienamente creando i presupposti per un proficuo lavoro di rilancio di una chiara alternativa politica di centrosinistra all’attuale governo del Paese.
Anche a Cefalù le Primarie sono state un’occasione in cui la vitalità del popolo del centro sinistra si è espressa con una partecipazione fatta di entusiasmo e numericamente significativa, caratterizzata da un’autentica e netta voglia di ritrovare una strada comune.
/Nella foto il presidente di seggio Giuseppe Di Girolamo di Partinico insieme all’assessore Enzo Garbo.)

Petralia Sottana

Martina 34

Zingaretti 75

Giacchetti 11

Gangi

Martina 115

Zingaretti 55

Giacchetti 17

Csatellana Sicula

Martina 52

Zingaretti 64

Giacchetti 9

Anche Castelbuono ha fatto la sua parte ed ha dato il proprio contributo. Sono state 209 le persone che hanno votato, oltre le previsioni e le aspettative al punto in cui si è dovuto fare ricorso a schede elettorali aggiuntive rispetto a quelle assegnate in un primo momento. Nicola Zingaretti, che sarà eletto segretario nazionale, ha ottenuto l’83%, Maurizio Martina l’11%, Roberto Giachetti il 6%.