CecalSrl

In riscontro alla nota con cui il Sindaco di Petralia Sottana,Leonardo Neglia, il 28 marzo scorso, in nome dei Sindaci e dei Presidenti dei Consigli dei 9 comuni delle Madonie, aveva rivolto al commissario dell’ASP6. Dott.ssa Faraoni, la richiesta di “un incontro con una nostra rappresentanza affinché sulle scelte che riguardano il rilancio dell’Ospedale possano essere messe a frutto conoscenze ed esperienze vissute direttamente nel nostro comprensorio”, lo stesso oggi ha inviato una nota in cui assicura “l’impegno di questa Direzione a garantire nel territorio madonita un’assistenza sanitaria che possa offrire ai cittadini madoniti i livelli essenziali di assistenza anche attraverso il presidio ospedaliero di Petralia Sottana.” E aggiunge che  “si rimane disponibili ad una costante aperta collaborazione con i sindaci del territorio”. La nota si conclude con l’ulteriore disponibilità ad un incontro “non appena sarà definita la pianificazione delle attività progettuali.”

Per vie informali, inoltre, l’assessore regionale alla salute, Razza, ha fatto sapere di aver programmato, subito dopo Pasqua una sua visita al Presidio Ospedaliero di Petralia, così come più volte richiesto dai nove Sindaci.