đź”´#Covid19 #Truffeonline
State attenti alla truffa dello squillo. Arriva una telefonata da un numero estero. Poco dopo ne arriva un’altra. A quel punto la curiosità spinge alcune persone a richiamare il numero, cadendo nella trappola dei truffatori. Può sembrare uno scherzo, ma arriva a costare anche 1,5 euro al secondo.
Si tratta della truffa “Wangiri”, quindi attenzione alle telefonate che arrivano dall’estero, in particolare dalla Tunisia (+216) e dall’Inghilterra (+44), ma anche da altri Pesi.
Non richiamate i numeri sconosciuti, e, se non ne avete necessità, chiedete al vostro operatore di inibire le telefonate all’estero, in modo da non cadere nella rete dei truffatori nemmeno per sbaglio.
In caso di sospetti fate una segnalazione alla Polizia postale (https://www.commissariatodips.it/segnalazioni/index.html). #essercisempre
Leggi l’articolo: https://www.poliziadistato.it/articolo/165e9f128c634a7761524307