“L’ASD Supergiovane Castelbuono, a seguito delle notizie delle indagini sulle presunte combine nel campionato di Serie D dichiara che è TOTALMENTE ESTRANEA ai fatti e che viene citata senza la corretta correlazione delle informazioni”
Da sempre crediamo nello sport genuino e ci siamo battuti in tutti i campi di provincia con lealtà e agonismo senza mai cercare di alterare il risultato delle partite.
Mai il pensiero ci ha sfiorato.
Inoltre non abbiamo mai militato nel campionato di Serie D e nemmeno in quello di Eccellenza.
𝙍𝙞𝙥𝙚𝙩𝙞𝙖𝙢𝙤: 𝙡𝙖 𝙎𝙪𝙥𝙚𝙧𝙜𝙞𝙤𝙫𝙖𝙣𝙚 𝘾𝙖𝙨𝙩𝙚𝙡𝙗𝙪𝙤𝙣𝙤 𝙣𝙤𝙣 𝙚̀ 𝙤𝙜𝙜𝙚𝙩𝙩𝙤 𝙙𝙚𝙡𝙡𝙚 𝙞𝙣𝙙𝙖𝙜𝙞𝙣𝙞 𝙙𝙚𝙡𝙡𝙖 𝙥𝙧𝙤𝙘𝙪𝙧𝙖.
A tal fine, comunica che ai legali della Società è stato altresì richiesto di agire in tutte le sedi ritenute opportune nei riguardi di chiunque riporti notizie false e tendenziose, volte esclusivamente a ledere l’immagine del Club.
La Società, si augura inoltre che venga fatta luce al più presto sui fatti e che la giustizia trionfi in tutte le sedi”.